martedì, settembre 27, 2005

 

Dopo la Dichiarazione di Unione Nord-Sud del 15 Giugno - Dimensioni del Terrorismo Politico

in English: http://gangsterculture.blogspot.com/2005/09/after-615-north-south-joint_27.html (http://www.hahnsweb.com/en/615_625.htm)

Il Presidente Kim Dae-Jung ha provato a farmi rapire e assassinare in occasione della gara ciclistica di 2000 km che si tiene tra Parigi e Berlino organizzata per aiutare i bambini della Corea del Nord che soffrono di tubercolosi, alla quale molte organizzazioni filantropiche di tutta Europa hanno preso parte subito dopo la Dichiarazione di Unione di Corea del Sud e del Nord del 15 giugno avvenuta in occasione degli incontri tra il Nord e il Sud a Pyongyang dal 13 al 15 Giugno del 2000.



Mentre la data di commemorazione della Guerra in Corea del 25 giugno si avvicinava, considerandomi di estrema destra, hanno cercato di rapirmi e uccidermi mentre la gara ciclicstica passava ad Anversa , poiche’ a Bruxelles non era stato facile.



Hanno provato di nuovo ad uccidermi dopo che avevano tentanto di usare droghe su di me, dopo che Bae Yang-Hong mi aveva accusato di essere di estrema sinistra e mi aveva chiamato Nord coreano, e hanno utilizzato per il loro scopo l’evento che doveva in teoria aiutare i bambini nord coreani che soffrono di tubercolosi. Una volta fallito il tentativo nonostante l’uso di droghe, le mani di killers professionisti che per un certo periodo di tempo erano state ferme ad aspettare si sono messe di nuovo in azione.

Il Signor Paid Well che era parte dell’organizzazione che mi considerava di estrema destra, stava collaborando alla cospirazione insieme a persone facenti parte della forza politica di oppressione incluso il Signor Bae Yang-Hong e il Signor Jin che alla fine degli anni 80 mi considero’ di estrema sinistra e drogato (tra loro c’era anche la persona responsabile per la mia tossicodipendaneza e che si prendeva apertamente gioco del fatto che fossi diventato tossicodipendente). In seguito fu confermato che tale persona facente parte della forza politica di oppresssione della fine degli anni 80 era divenuta un collaboratore per un’ agenzia pubblica. Il Vice Ministro Ambasciatore Choi Dae-Hwa del Ministero per gli Affari e il Commercio Estero era la persona di grado piu’ elevato facente parte dell’organizzazione responsabile per il mio rapimento e assassinio. La gente diceva che sarebbe diventato Ministro degli Affari e del Commercio Estero dopo essere stato Vice Ministro e Ambasciatore a Bruxelles. La seconda tappa della gara ciclisica di 2000 KM tra Parigi e Berlino si svolge tra Bruxelles e Amsterdam. Bruxelles e Anversa sono nella seconda tappa dell’evento.


Il Presidente Kim Dae-Jung cordialmente ha invitato Kim Jong-Il della Corea del Nord a visitare Seoul, e Kim Jong-Il ha deciso di visitare Seoul in futuro.

La visita di Kim Jong-Il avverra’ in futuro se un cittadino accusato di essere di estrema destra e che potrebbe tentare di assassinare Kim Jong-Il viene rapito e ucciso? Cosa ricava il Governo del Presidente Kim Dae-Jung dal dialogo tra Nord e Sud se decide di rapire e uccidere uno dei suoi cittadini perche’ considerato di estrema destra e pericoloso per Kim Jong-Il? Quale e’ il senso per rapire e uccidere un proprio cittadino con l’accusa che sia di estrema destra nella promozione di una visione comune tra il Nord e il Sud, un’unificazione pacifica e lo sviiluppo di relazioni tra le due parti del paese? Ha il presidente Kim Dae-Jung il diritto di rapire e uccidere un cittadino definendolo di estrema destra, quando in passato lui stesso fu accusato di essere di estrema sinistra e fu torturato in un paese straniero?

Che ragione darebbe il Presidente Kim Dae-Jung che una volta ha detto “Sciogliamo questo muro di ghiaccio tra il Nord e il Sud perche’ possiamo vivere insieme, sviluppare il paese e cooperare” per la creazione di un prigioniero politico e come giustificherebbe la manipolazione a scopi politici dei conflitti regionali per l’unificazione del paese?

Non ho capito il senso di realta’ del Presidente Kim Dae-Jung, e il fatto che avesse accusato una persona di essere contro il governo solo perche’ non era d’accordo con le sue opinioni politiche, o il fatto che avesse tramato persino in un’ambasciata per accusare falsamente un cittadino, che era gia’ stato incolpato di essere di estrema sinistra, di tentativo di furto di segreti nazionali, o il fatto che avesse cercato di rapire e assassinare una persona all’estero immediatamente dopo la Dichiarazione di Unione del Sud e del Nord del 15 Giugno menzionando il possibile omicidio di Kim Jong-Il e definendo tale persona di estrema destra. A quel tempo, il Capo dei Servizi Segreti Nazionali che si diceva facesse delle cose per il Presidente era Lim Dong-Won, che era stato in passato il Capo degli Affari Esteri e della Sicurezza della Casa Blu e Ministro dell’Unificazione, nel quale il Presidente Kim Dae-Jung aveva particolare fiducia e che e’ attualmente il Direttore della Fondazione Sejong.



Anversa




Una volta fallito il tentativo di rapimento e omicidio, coloro che avevano tentato di rapirmi ed assassinarmi cercarono il mio perdono attraverso il Signor Moon al mio ritorno a Brussels. Il Signor Moon chiese il mio perdono raccontandomi come esempio la storia di un prete che aveva perdonato un soldato Nord Coreano che aveva uccciso il proprio figlio durante la Guerra in Corea. Dopo un po’, il Signor Paid Well che era seduto dove il Signor Moon era stato seduto prima, comincio’ a minacciarmi parlando della Prigione Militare di Chung Song e dicendo che coloro che erano stati in quella prigione, anche se ne uscivano vivi, non erano piu’ in grado di vivere una vita normale. Lui ne aveva avuto un’esperienza diretta durante la guerra.

Il Consigliere dell’Ambasciata Jung Kang-Hyun che e’ uno di loro, si dedico’ completamente al tentativo di rapirmi e uccidermi dicendo che considerava pazza una persona che sosteneva di poter procurare qualunque tipo di arma e sostenne la stessa cosa anche quando fui avvicinato da una persona che diceva che avrebbe potuto fornire armi alla penisola coreana, aggiungendo che cio’ era considerato un segreto nazionale. Quel giorno, il consigliere Jung aveva fretta di farmi lasciare l’ambasciata.

Anche dopo cio’, hanno tentato di rapirmi e uccidermi diverse volte.

Un esempio e’ il tentativo di assassinarmi avvenuto ad Antwerp dove un esperto di spade fu chiamato per compiere la missione. Molte altre persone furono mobilizzate quel giorno per nascondere il piano. La persona seduta di fronte a me e che stava aspettando il momento giusto per uccidermi era una persona che diceva di avere a che fare solo con missioni importanti. Al tavolo del ristorante, dove la luce andava e veniva a causa di un problema con la valvola di sicurezza, ero seduto di fronte a un assassino che stava aspettando il momento opportuno per uccidermi e che si dice fosse stato specialmente preparato per tale missione.

Mentre la luce andava e veniva di tanto in tanto, mi sono accorto che c’erano delle persone intorno a me molto forti e che c’era una persona di un terzo paese che diceva di poter fare da solo il lavoro di molti. L’esperto di spade che stava gustando un tipo di carne rarissimo senza masticarlo continuo’ a ripetere che c’erano troppe persone nel ristorante in quel momento e che voleva prima mangiare.

Ero seduto di fronte a lui e li guardavo mentre aspettavano di agire. Ho pensato a quelle persone che credono che tu sia contro il governo se sostieni il partito dell’opposizione e quelli che cospirano come lavoro e che cercano di assassinare una persona accusandola di essere contro il governo o mettendola in prigione come prigioniero politico se non e’ d’accordo con le opinioni politiche del Presidente Kim Dae-Jung che e’ stato il leader del partito dell’opposizione per un lungo periodo. Ho realizzato che una persona capace di uccidermi per prendere dei soldi poteva arrivare dall’altra parte del globo con quello scopo, e sono rimasto a guardare mentre la persona seduta di fronte a me aspettava la giusta occasione. Hanno aspettato a lungo ma alla fine hanno deciso di non portare avanti il loro piano perche’ c’erano troppe persone nel ristorante. Potrei riconoscere facilmente il volto di una delle persone che facevano da copertura. Tale persona chiamo’ suoi colleghi quelli che entrarono con lui al ristorante. Era il tuttofare del Signor W, ed e’ la stessa persona che era accanto a me quando mi sono svegliato dopo aver perso conoscenza a causa delle droghe che mi furono amministrate dal Signor Paid Well (Jeon Yeom) nel giugno del 2001 presso la sua residenza. Tale persona era insieme al Signor Paid Well anche recentemente.

Un altro tentativo di omicidio fu portato avanti dal Presidente Kim Dae-Jung ad Antwerp attraverso Lim Dong-won, il Capo dei Servizi Segreti Nazionali: il posto dove mi avevano detto di divertirmi era lo stesso dove avrebbero dovuto uccidermi. Era mezzanotte quando sono ritornato a Brussels con il treno.



Cospirazione e minacce sono continuate anche in altri posti.

Mentro ero rivolto verso la piazza grande in direzione della strada Ernest Allard di Poelaert di fronte alla corte suprema di notte quattro famiglie non identificate e la famiglia di Kim Jong-Gil si avvicinarono a me. Tra di loro, un adulto piu’ anziano mi disse che non stavo ascoltando. E’ la stessa cosa che il Signor Ham Yong-Sun, che mi spinse verso la Germania Occidentale, mi disse al ristorante vicino alla piazza. Una volta osservata la situazione la moglie di Kim Jong-Gil determinato che il tentativo di rapimento era fallito, fece giocare a palla i bambini, ma la cosa strana fu che i bambini erano come dei robot. Avevano volti tensi e privi di gioia, cosa difficile da trovare tra i bambini.



Kim Jong-Gil lascio’ Brussels dopo la commemorazione del 25 giugno alla Cattedrale. L’Ambasciatore Choi Dae-Hwa era anche presente. L’ultima parola che Kim Jong-Gil disse prima di salire sul volo fu “Casa Blu”. Non sono riuscito a capire quella frase che non era la risposta che mi aspettavo alla mia domanda. Era l’inizio di qualcosa di diverso. Prima di partire Nho Gil-Sang disse che un compenso economico sarebbe stato pagato attraverso Kim Woo-Chul e Popeye.

Il Signor Paid Well disse che il Presidente Kim Dae-Jung aveva mandato miliardi alla Corea del Nord e aveva preso parte al tentativo di assassinarmi. Ho usato il Signor Jung Kang-Hyun per sventare il tentativo di assassinarmi da parte del Signor Paid Well e il Signor Jung Kang-Hyun disse che mi avrebbero pagato una ricompesa. Io tuttavia ho rifiutato tale ricompesa. Non me la sentivo di prendere dei soldi dopo che avevo visto e provato sulla mia pelle che cosa voleva dire una cospirazione a scopo di rapimento e assassinio.



Hanno persino usato il bioterrorismo dopo numerosi tentativi fatti per rapirmi e uccidermi.

Dopo il bioterrorismo del President Kim Dae-Jung, ho lasciato tutto e mi sono diretto ad Atlanta.

C’era un limite su quanto potevo rimanere negli Stati Uniti e poiche’ non potevo andare a Seoul sono andato a Brussells dove si trovavano coloro che avevano tentato di uccidermi. Era la fine di maggio del 2001.

Una volta arrivato a Brussels, mi sono incontrato e ho parlato con il Signor Paid Well. Come si dice, molte volte non si ha scelta. Quel giorno era uno di quelli in cui non avevo altra scelta.

Mentre ero a Brussels all’inizio del giugno 2001, ho incontrato solo poche persone come il Signor Paid Well o Nho Gil-Sang etc.

Pochi giorni dopo ho cominciato uno sciopero della fame contro quelli che avevano tentato di uccidermi, e il Signor Paid Well suggeri’ una ricompensa economica. Il luogo per la consegna della ricompensa era lo stesso luogo dove il Signor Paid Well mi aveva minacciato parlandomi della prigione militare quando sono tornato da Brussels dopo il fallimento del tentativo di rapimento e omicidio ad Atwerp alla fine di giugno 2000.



Una volta finito lo sciopero della fame, ho comprato un biglietto areo in un’agenzia di viaggi per la cifra di Euro 503.27 per un volo in partenza da Brussels alle 14:40 del 12 giugno 2001. Il Signor Paid Well porto’ avanti la cospirazione per la mia uccisione mentre mi preparavo a partire, in una chiesa, mobilizzando persino sua moglie. Prima che perdessi conoscenza a causa delle droghe il Signor Paid well mi sorrise e mosse un dito da una parte all’altra per vedere quanto fossi lucido. Il Signor Paid well disse che ci sarebbero state molte persone prima che perdessi conoscenza, e piu’ tardi ho chiesto chi fossero ma mi disse che non se lo ricordava. La sera dello stesso giorno, io che avevo perso conoscenza a causa delle droghe, fui capace di scampare alla morte grazie alla presenza di persone che si trovavano li’ per dormire. Il Signor Paid well decise di abolire il piano visto che erano comparsi dei visitatori inaspettati.

Wise. Quella persona, che era spesso in compagnia del Signor Paid Well e Kim Woo-Chul, e che io ho visto tra quelle che cercavano di fare da copertura al tentativo di omicidio al ristorante di Antwerp nel 2000 e’ comparsa di nuovo (Network per contrabbando dei diamanti). E’ successo quando mi sono svegliato dall’effetto dei narcotici.

All’inizio di giugno del 2001, quando ho rifiutato di prendere un compenso economico da parte loro, ho smesso lo sciopero della fame e ho cercato di lasciare Brussels, il Signor Paid Well ha cercato di uccidermi – Pochi giorni dopo il Presidente Kim Dae-Jung ha tenuto un incontro con alcuni leaders di varie organizzazioni nella Casa Blu per commemorare il primo anniversario della Dichiarazione di Unione tra il Nord e il Sud del 15 Giugno.

Gandhi, che avrebbe fermato la lotta al primo segno di violenza, era un credente nella politica della non violenza. Questo perche’ credeva fermamente che lo sopo non puo’ mai giustificare la violenza (Leader del partito pacifista e democratico).


061025_27

Comments: Posta un commento



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?